PoliticaAd ottobre la quinta edizione dell’Advanced School in AI promossa dal Cnr

Ad ottobre la quinta edizione dell’Advanced School in AI promossa dal Cnr

ROMA – Puntare sull’interdisciplinarietà per realizzare percorsi di formazione e avanzamento 4.0 con focus sulle tecnologie emergenti di Intelligenza Artificiale (machine learning, deep neural networks, simulazioni del cervello e dei fenomeni sociali). Con questo obiettivo è nata a Roma quattro anni fa l’Advanced School in AI (AS-AI) – Interdisciplinary Research and Applications on Machine learning, Brain, Mind and Society. L’iniziativa è promossa dall’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-ISTC) e realizzata in collaborazione con la start-up innovativa AI2Life, spin-off di ricerca CNR-ISTC, e con l’Associazione culturale science2mind, nata su iniziativa di ricercatori dell’Istituto. AS-AI offre più di 300 ore di formazione in streaming, con frequenza due giorni alla settimana (giovedì e venerdì 9/18) per cinque mesi (da ottobre a marzo), più 350 ore di formazione off-room per la realizzazione di un Progetto di IA basato su un research topic o su un need aziendale, concordato con un gruppo di ricerca o un’azienda ospitante, da completare in un periodo di internship al termine del corso.

A CHI SI RIVOLGE IL CORSO

Alle passate quattro edizioni hanno partecipato oltre cento studenti con background molto diverso (ingegneri, fisici, psicologi, medici, biologi, informatici, matematici, neurobiologi, scienziati cognitivi, filosofi), che tramite la scuola hanno sviluppato progetti di IA che vanno da sistemi per il riconoscimento automatico delle emozioni ad app per ipoudenti text-to-speech speech-to-text, a sistemi neurorobotici per la riabilitazione motoria e per la diagnosi automatica di disturbi neuropsicologici. Progettata e condotta da ricercatori dell’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR, la AS-AI si rivolge a ricercatori e professionisti che desiderino un up-skilling in IA e machine learning, a studenti universitari di tutte le facoltà interessati a fare una tesi specialistica o di dottorato utilizzando le tecniche di IA/machine learning, o ad acquisire tali tecniche dopo la laurea; ed in generale a tutti coloro che vogliono approfondire in ottica interdisciplinare la relazione tra intelligenza artificiale e naturale ed il loro impatto sulla società.

“Due caratterizzazioni fondamentali della scuola sono la flessibilità del percorso formativo seguito dal singolo studente, ritagliato sui suoi bisogni formativi e sul suo progetto, ed il training di soft skills, fondamentali per l’apprendimento continuo in questo settore in continuo cambiamento”, dichiara Gianluca Baldassarre, Presidente della School. “Obiettivo di AS-AI è anche quello di creare un network romano di gruppi di ricerca e aziende che usano modelli di IA per sviluppare applicazioni e supportare ricerche altamente interdisciplinari su cervello, mente e società”, aggiunge il Direttore Daniele Caligiore.

I PATROCINI DELL’ADVANCED SCHOOL IN AI

L’Advanced School in AI è patrocinata da: Associazione Italiana per l’intelligenza Artificiale (AI*IA), Associazione Italiana di Scienze Cognitive (AISC), Italian Association for Machine Learning (IAML).I docenti provengono da un network formato da università, enti di ricerca e aziende: Deep Blue Srl, Inglobe Technologies Srl, B-UP Solutions Srl, Università Campus Biomedico, CNR, Istat, Università Sapienza. Le lezioni si terranno in lingua italiana, sia in streaming che in differita per il remote learning. L’inizio è previsto per ottobre 2022.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Ad ottobre la quinta edizione dell’Advanced School in AI promossa dal Cnr proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI