11 C
Roma
sabato, Aprile 20, 2024

Business a prova di futuro al centro di SAP NOW 2023 a Milano

CronacaBusiness a prova di futuro al centro di SAP NOW 2023 a Milano

Affrontati i cambiamenti del mercato, dall’AI alle nuove sfide

Milano, 31 ott. (askanews) – Come affrontare le nuove sfide, tenendo il passo con i rapidi cambiamenti e anche superando con successo i momenti di discontinuità. Questi alcuni dei temi dell’edizione 2023 di SAP NOW, svolta presso il Superstudio Maxi di Milano e che ha visto alternarsi presentazioni, approfondimenti tematici ed esperienze per i clienti, accompagnati dagli oltre 50 partner presenti all’evento. Al centro di tutto, la costante necessità, da parte delle aziende, di trasformare il modo in cui gestiscono il business, per ripensare processi e attività e migliorarne l’efficienza. In poche parole, come da titolo, rendere “Future-proof your business”, business a prova di futuro, come sottolineato anche dall’Amministratore Delegato di Sap Italia, Carla Masperi. Con fondamentale attenzione alla novità dell’Intelligenza Artificiale, per la quale SAP si sta impegnando a fornire una Business AI rilevante, affidabile e responsabile: “Nel titolo di Sap Now 2023 è riassunta la nostra mission, quella di aiutare le aziende creando un business basato sull’intelligenza artificiale. Il nostro copilota digitale Joule è un tool che conosce il contesto dove l’azienda si muove e quindi sa dare informazioni molto importanti alle aziende. Soltanto una data strategy di qualità può quindi diventare il presupposto per sfruttare queste tecnologie. Grazie al cloud, abbinato all’intelligenza artificiale, possiamo catapultarci davvero nel futuro”. Questioni approfondite nel dettaglio anche da Emmanuel Raptopoulos, Regional President di Sap: “Questo evento non sarebbe stato possibile senza l’aiuto dei nostri partner: sono più di 21mila in tutto il mondo e giocano un ruolo fondamentale all’interno di SAP. Da una parte ci aiutano a implementare soluzioni avanzate per i nostri clienti, dall’altra invece ci sostengono per sviluppare nuovi prodotti, anche sfruttando l’Intelligenza Artificiale. Il contesto globale attuale è abbastanza sfidante, a livello finanziario, geopolitico, di cambiamento climatico e di sostenibilità. Proprio per questo, i nostri partner sono essenziali per portare innovazioni ai nostri clienti”. Molte le iniziative speciali della giornata, tra cui la possibilità di visitare un innovativo showcase sviluppato con il Gruppo De’ Longhi per capire in modo pratico e semplice in che direzione può evolvere il business del futuro. Fra gli ospiti della giornata non sono mancati l’economista Carlo Cottarelli, il Cfo di Gruppo Dolce e Gabbana, Giuliano Giannessi, l’Amministratore Delegato del Gruppo Cap, Alessandro Russo, il Direttore Generale del Gruppo De’ Longhi, Nicola Serafin e il Direttore Generale di Fondazione Banco Alimentare Onlus, Salvatore Maggiori.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles