13.9 C
Los Angeles
mercoledì, Febbraio 21, 2024

“Disregolazione emotiva”, la centralità degli insegnanti e della scuola

Secondo incontro organizzato al Centro Medico San...

Fassino (Pd): “Lo sciocco guarda il dito e non la luna”

Il parlamentare del Pd a “MattinaLive”, in...

Decreto Flussi, slittano a marzo i click days

La finestra temporale slitta al 18, 21...

Canale5, I Viaggi del Cuore il 26 novembre a Viterbo

CronacaCanale5, I Viaggi del Cuore il 26 novembre a Viterbo

Con Davide Banzato nella Città dei papi e di santa Rosa

Roma, 21 nov. (askanews) – Tornano I viaggi del cuore con Davide Banzato, che domenica 26 novembre alle 08.50 su Canale5 porterà i telespettatori nel Lazioa Viterbo in uno dei centri storici medievali meglio conservatid’Europa. Viterbo ha una storia molto antica e custodisceimportanti testimonianze etrusche, ma la sua bellezzaarchitettonica e il suo prestigio sono legate alla storia dellaChiesa.Viterbo è conosciuta, infatti, con l’appellativo di ‘Città deiPapi’ perché per 24 anni, dal 1257 al 1281, fu la sede pontificiaal posto di Roma. La città ospitò per periodi più o meno lunghioltre 40 Papi e la loro corte durante tutto il Medioevo e ilRinascimento e nel suo Duomo, la Cattedrale di San Lorenzo, sicelebrarono le incoronazioni di ben 7 pontefici.La protagonista di questa puntata è la santa patrona della città,santa Rosa, una ragazzina laica che – in un periodo storico moltocomplicato – ha avuto il coraggio di essere evangelizzatrice deipropri concittadini, sfidando il potere del tempo e subendo perquesto anche l’esilio.Dal 1921 il reliquiario con il cuore di Rosa viene portatosolennemente in processione, accompagnato da un corteo storicocon oltre 300 figuranti. Ma l’attrazione più attesa è la Macchinadi Santa Rosa, alta quasi 30 metri, pesante circa 50 quintali,portata da oltre 100 facchini. La festa è parte della Rete dellegrandi macchine a spalla italiane ed è stata inserita nelle listedel Patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco nel2013.Rosa è una Santa che ha saputo rendere straordinaria la sua vitaordinaria. Una giovane che con la sua determinazione e la suaforza spirituale ha avuto un ruolo nella politica del tempo. Lastoria di Rosa si rivela molto attuale, poiché è la storia di unagiovane ragazza che ha dedicato la sua vita alla predicazionedella pace.Santa Rosa era una mistica e una laica che ha dedicato la suavita al Signore e il suo rapporto così intimo con lo spirito puòessere accomunato a quello di una mistica contemporanea, anchelei laica, Natuzza Evolo, di Paravati, in Calabria. Di lei siparlerà con il giornalista Roberto Italo Zanini.In ogni viaggio ci saranno la fondatrice dell’Associazioneinternazionale Nuovi Orizzonti, Chiara Amirante, il direttore diFamiglia Cristiana, Don Stefano Stimamiglio e gli autori diEdizioni San Paolo per approfondimenti di attualità e per unospazio sulle ultime uscite editoriali. Il tutto sempre con lapresenza di Missioni don Bosco, che racconterà la difficilesituazione di diverse realtà dell’India, aiutandoci ad avere unosguardo sul Mondo.I Viaggi del Cuore è un format tv ideato e prodotto da ElioAngelo Bonsignore di Me Production insieme alla produttrice perMediaset R.T.I. Consuelo Bonifati. Autori Davide Banzato (nelruolo anche di conduttore), e Martina Polimeni; regista MatteoRicca. Nella sua durata di 50 minuti si propone di raggiungeretutti credenti e non, grazie ad un taglio culturale ed investendomezzi consistenti per una qualità di immagini di alto livello.Gode del patrocinio della Santa Sede con il Dicastero perl’Evangelizzazione. Le puntate andranno in onda anche nel canaleinternazionale Mediaset Italia.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles