11.8 C
Los Angeles
martedì, Marzo 5, 2024

Unioncamere: solo il 10% delle imprese italiane utilizza l’intelligenza artificiale

Difficoltà a reperire figure con competenze tecnologiche Le...

Borsa, Alemanno (Consob): snellire oneri per le società quotate

Per attrarre nuovi investitori e accesso capitali...

“Gravidanze Miracolose” in scena al Teatro Il Piccolo di Napoli

“La Compagnia Teatrale ‘I Ragazzi del Villaggio’:...

Capodanno, Polizia e Gdf sequestrano una tonnellata di petardi

CronacaCapodanno, Polizia e Gdf sequestrano una tonnellata di petardi

Un commerciante di Messina aveva anche razzi e batterie esplosive

Messina, 23 dic. (askanews) – L’obiettivo è: festeggiamenti sicuri a Capodanno, per questo Polizia di Stato e Guardia di Finanza stanno eseguendo in tutta Italia controlli e sequestri di materiale pirotencico illegale. In provincia di Messina è stato denunciato un commerciante di Naso, che aveva un enorme quantitativo di articoli pirotecnici, oltre una tonnellata di materiale pirotecnico fra razzi e petardi illegali senza alcuna autorizzazione alla vendita.A Capo d’Orlando hanno individuato un deposito con oltre 2.660 articoli pirotecnici, del tipo razzi, petardi, batterie e combinazioni esplodenti, appartenenti a categorie per le quali è proibita la vendita senza la licenza di pubblica sicurezza.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles