15 C
Los Angeles
lunedì, Marzo 4, 2024

Unioncamere: solo il 10% delle imprese italiane utilizza l’intelligenza artificiale

Difficoltà a reperire figure con competenze tecnologiche Le...

Borsa, Alemanno (Consob): snellire oneri per le società quotate

Per attrarre nuovi investitori e accesso capitali...

“Gravidanze Miracolose” in scena al Teatro Il Piccolo di Napoli

“La Compagnia Teatrale ‘I Ragazzi del Villaggio’:...

Davos, Sullivan sugli Houthi: gli Usa puntano alla de-escalation

EsteroDavos, Sullivan sugli Houthi: gli Usa puntano alla de-escalation

Il Consigliere alla sicurezza interviene al World Economic Forum

Davos, 16 gen. (askanews) – Gli Stati Uniti puntano alla “de-escalation”, nonostante i recenti attacchi statunitensi nello Yemen in risposta a quelli degli Houthi nel Mar Rosso. Lo ha dichiarato il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, Jake Sullivan, parlando al World Economic Forum di Davos. “Non stiamo cercando un conflitto regionale, tutt’altro”, ha detto Sullivan.”Continuiamo a riservarci il diritto di intraprendere ulteriori azioni, ma questo deve essere uno sforzo di tutti” ha aggiunto.Per il consigliere alla sicurezza è impensabile che “un gruppo come gli Houthi possa sostanzialmente dirottare il mondo come stanno facendo”, soprattutto per il commercio globale.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles