27.8 C
Roma
domenica, Aprile 14, 2024

Dossieraggio, Cantone: Striano scaricò 33.528 file da banca dati Dna

PoliticaDossieraggio, Cantone: Striano scaricò 33.528 file da banca dati Dna

I numeri delle intrusioni nelle banche dati Antimafia

Roma, 7 mar. (askanews) – “Dall’1 gennaio 2019 al 24 novembre 2022, Striano all’interno della banca dati Siva ha consultato 4.124 Sos (segnalazioni operazioni sospette, ndr): un numero spropositato”. Lo ha detto il Procuratore antimafia, Raffaele Canton nel corso della audizione in Commissione Antimafia sul caso dossieraggio.Sempre il tenente Pasquale Striano, ha aggiunto Cantone, “ha consultato 171 schede di analisi e 6 schede di approfondimento che sono state eseguite digitanto i nominativi di 1.531 persone fisiche e 74 persone giuridiche” e questo – ha sottolineato Cantone – “solo per quanto riguarda le Sos”.Il tenente Striano “ha ricercato 1.123 persone sulla banca data Serpico” ma potrebbero essere anche di più. Il tenente, ha aggiunto ha “scaricato 33.528 file dalla banca dati della Dna”. “Un numero enorme di dati”, ha rilevato, Cantone che ha posto l’interrogativo: tutte queste informazione e questi dati “che fine hanno fatto?”

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles