9.5 C
Los Angeles
lunedì, Marzo 4, 2024

Unioncamere: solo il 10% delle imprese italiane utilizza l’intelligenza artificiale

Difficoltà a reperire figure con competenze tecnologiche Le...

Borsa, Alemanno (Consob): snellire oneri per le società quotate

Per attrarre nuovi investitori e accesso capitali...

“Gravidanze Miracolose” in scena al Teatro Il Piccolo di Napoli

“La Compagnia Teatrale ‘I Ragazzi del Villaggio’:...

Fabi, Silvestri e Gazzè insieme al Circo Massimo per un live unico

SpettacoloFabi, Silvestri e Gazzè insieme al Circo Massimo per un live unico

Il 6 luglio festeggiano i dieci anni del loro disco insieme

Roma, 27 nov. (askanews) – Tre ex ragazzi, amici da trent’anni che hanno in comune la musica, Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè per festeggiare i dieci anni del loro disco a sei mani “Il Padrone della Festa” tornano insieme sul palco per un live unico il 6 luglio al Circo Massimo di Roma.”Partiamo dall’entusiasmo di fare questa cosa, la possibilità di festeggiare questi dieci anni ci ha colto di sorpresa, pensavamo fosse un progetto non replicabile e invece a distanza di 10 anni siamo qui a parlarne, non c’è premeditazione e non è un’operazione commerciale, ma voglia e gioia di fare questa cosa insieme. C’è sicuramente qualcosa che ci manca nelle nostre carriere da artisti, soddisfatti per quello che facciamo, perché ciò che succede quando siamo insieme, le responsabilità si distribuiscono e c’è un aspetto di gioco maggiore, probabilmente a 10 anni da quell’evento ci va di divertirci ancora e suonare insieme”.I tre cantautori romani suoneranno il celebre album e altri brani dei loro repertori con uno spirito di vera amicizia in una notte speciale, in luogo speciale.”Io aggiungo che sabato il Circo Massimo era un posto meraviglioso, non bisogna pensare solo ai grandi eventi e ai concerti, la manifestazione che c’è stata (contro la violenza sulle donne ndr.) c’era l’intera società, che c’era per un motivo, famiglie con bambini, era un posto bello in cui essere, ecco noi proveremo ad andare un quella direzione”.Una grande notte per “Il Padrone della Festa”, un disco quanto mai attuale per i temi affrontati, che ha messo al centro, partendo dal titolo, una riflessione profonda sulla crisi ambientale e climatica e sulla fragilità del Pianeta che ci ospita.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles