13.9 C
Los Angeles
mercoledì, Febbraio 21, 2024

“Disregolazione emotiva”, la centralità degli insegnanti e della scuola

Secondo incontro organizzato al Centro Medico San...

Fassino (Pd): “Lo sciocco guarda il dito e non la luna”

Il parlamentare del Pd a “MattinaLive”, in...

Decreto Flussi, slittano a marzo i click days

La finestra temporale slitta al 18, 21...

L’ex premier britannica Liz Truss lancia movimento tories “PopCons”

EsteroL'ex premier britannica Liz Truss lancia movimento tories "PopCons"

“Essere conservatori oggi difficile, bisogna cambiare il sistema”

Roma, 6 feb. (askanews) – “Mi spiace che non ce la siamo presa abbastanza con la sinistra. E la sinistra non si accontenta di competere con noi nelle urne ora. Lavorano anche per prendere il controllo delle istituzioni. Lo abbiamo visto. Lo vediamo in una grande parte dei media, lo vediamo nelle aziende, lo vediamo soprattutto negli enti parastatali e nella burocrazia governativa emersa sotto Tony Blair. Ma non abbiamo fatto abbastanza per cambiare”, ha detto all’evento di lancio del movimento a Londra.”I conservatori devono pensare davvero al modo di cambiare il sistema e creare un clima politico che permetta a questi politici di nascere. Perché è difficile essere conservatori in questo momento, è difficile difendere queste cause. È per questo che abbiamo bisogno di un movimento conservatore popolare per sfidare dal basso ciò che accade nel nostro Paese”.”La Gran Bretagna è piena di conservatori segreti, di gente d’accordo con noi, ma che non vogliono ammetterlo. Perché pensano che non sia accettabile sul posto di lavoro, o nelle loro scuole. Coloro che sono pronti a mettere la testa fuori dal parapetto e a presentarsi come candidati conservatori, sono di importanza vitale”, ha concluso Truss.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles