AttualitàMattarella a comunità italiana in Svizzera: "amicizia forte"

Mattarella a comunità italiana in Svizzera: “amicizia forte”

Grazie a voi il legame tra i nostri Paesi è più intenso. Scelta ideale incontravi prima di tutti

Berna, 28 nov. (askanews) – “È significativo che appena arrivato voglia incontrare chi rappresenta la comunità italiana in Svizzera. E’ un modo ideale per cominciare questa vista di stato, voi rappresentate, con tutti i nostri connazionali che operano nella confederazione, la presenza italiana in questo paese amico”. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella incontrando a Berna una delegazione di 200 persone nella sala conferenze del CasinoBern, l’ex sala da concerti dei primi del 900 che oggi ospita un centro polifunzionale.

“vi ringrazio per come rappresentate l’Italia nei vari versanti delle attività in cui siete impegnati e nella vita quotidiana – ha sottolineato il capo dello stato- questa comunità così grande che porta l’Italia in Svizzera è una particolarità che lega i nostri due paesi in maniera intensissima di amicizia e collaborazione su tanti versanti, da quello economico a quello commerciale e culturale, artistico e della sicurezza, è un modo di legare con una amicizia ulteriore Svizzera e Italia.

Mattarella ha quindi voluto esprimere una “saluto di vicinanza e affetto da parte della Repubblica. con me c’è il viceministro a nome del governo, una sottolineatura ulteriore del nostro impegno” .

Ad introdurre il saluto del Presidente c’era l’Ambasciatore Silvio Mignano che ha detto: “lei rappresenta un Punto fermo per ogni italiano in ogni parte del mondo”.

continua a leggere sul sito di riferimento

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI