15 C
Los Angeles
lunedì, Marzo 4, 2024

Unioncamere: solo il 10% delle imprese italiane utilizza l’intelligenza artificiale

Difficoltà a reperire figure con competenze tecnologiche Le...

Borsa, Alemanno (Consob): snellire oneri per le società quotate

Per attrarre nuovi investitori e accesso capitali...

“Gravidanze Miracolose” in scena al Teatro Il Piccolo di Napoli

“La Compagnia Teatrale ‘I Ragazzi del Villaggio’:...

Non solo Ai, al Ces 2024 grande spazio alla mobilità

EsteroNon solo Ai, al Ces 2024 grande spazio alla mobilità

Dal 9 al 12 gennaio a Las Vegas la fiera tech più importante al mondo

Las Vegas, 8 gen. (askanews) – Robot, macchine volanti e strumenti per l’assistenza sanitaria sempre più a misura d’uomo. Las Vegas si prepara ad aprire le porte a prodotti e device di ogni tipo e grandezza negli spazi espositivi del Ces. Per l’edizione 2024, dal 9 al 12 gennaio, il Consumer Electronics Show, la fiera tech più importante del mondo, ospiterà 4.000 espositori e 1.400 startup. E sono attesi 130.000 partecipanti. “Ci sono molte novità entusiasmanti”, ha spiegato Kinsey Fabrizio, senior Vice President del CES e membership di Cta, la Consumer Technology Association, che festeggia il suo centenario.Ovviamente l’intelligenza artificiale avrà moltissimo spazio. “Si vedrà l’Ai in tutto il CES – ha sottolineato Fabrizio – ma non è una novità, perché l’intelligenza artificiale è presente alla fiera da sette anni. La novità è l’intelligenza artificiale generativa, in ogni campo, che si tratti di assistenza sanitaria, casa intelligente, mobilità, tecnologia alimentare, tecnologia wireless. Ogni azienda mostrerà come utilizza l’intelligenza artificiale nella propria pratica o come proponga nuove soluzioni AI per altre aziende. Il gaming è un’altra fantastica applicazione. E ci sono TV AI davvero fantastiche”.Oltre all’intelligenza artificiale – attenzione sempre ai casi di AI-washing – sono tanti i campi della tecnologia in crescita tra gli stand del Ces. “Salute, c’è molta innovazione nel campo della sanità, ma probabilmente quella che sta crescendo di più è la mobilità. La West hall è completamente piena. Mobilità sulla terraferma: quindi automobili, guida autonoma, elettrificazione, tecnologia di sicurezza. Mobilità in mare, con barche e tecnologia marina che utilizza l’intelligenza artificiale. E mobilità nel cielo: dai droni alle macchine volanti. Ma la mobilità è davvero terra, mare, aria al CES, e questa è stata un’enorme area di crescita in cui vediamo molte innovazioni entusiasmanti”, ha concluso Fabrizio.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles