27.8 C
Roma
domenica, Aprile 14, 2024

Open-es Camp, il campus per insegnare utilizzo principi Esg a Pmi

EconomiaOpen-es Camp, il campus per insegnare utilizzo principi Esg a Pmi

Chiusa prima edizione, tornerà quest’anno con nuove iniziative

Milano, 23 feb. (askanews) – Si è conclusa la prima edizione di Open-es Camp, il campus formativo dedicato alle Pmi per confrontarsi e applicare correttamente i principi Esg. L’obiettivo è aumentare la competitività di singole imprese e filiere, migliorando le performance e le condizioni di accesso al credito. L’iniziativa lanciata da Eni con Kpmg, Boston Consulting e Google può contare sulla collaborazione istituzionale di Mef, Consob e Efrag per sottolineare l’importanza di fare squadra con iniziative concrete per coinvolgere il più ampio numero di imprese possibile”Sempre più sostenibilità fa rima con competitività. Le imprese oggi per lavorare con la finanza, per vedersi aggiudicati degli appalti, per veder posizionamento all’interno dei bandi, devono saper misurare le proprie performance di sostenibilità e dichiarare anche dei piani di miglioramento. Quindii l’obiettivo dell’alleanza open-es è far sì che nessuno rimanga indietro da questo punto di vista. Far sistema, creare collaborazione, far sì che non ci sia un moltiplicarsi di richieste diverse e confuse su questo argomento, ma facendo convergenza, collaborando, dare strumenti utili gratuiti in questo caso e anche pensati proprio a misura per le piccole e microimprese”, ha spiegato Stefano Fasani, Program manager alleanza Open-es.Open-es prevede un percorso di formazione, opportunità di confronto, esercitazioni e un project work finale. Su 351 condidature ricevute, sono state selezionate 55 imprese, suddivise in 10 squadre.”Oggi per le piccole e medie imprese si apre un percorso di sfida. Da sempre hanno adottato politiche e azioni di sostenibilità. Pensiamo all’ascolto dei propri collaboratori, pensiamo magari a iniziative di supporto al territorio. Si tratterà di mettere a regime, valorizzando queste politiche anche attraverso di nuovi strumenti. Durante il convegno avremo anche modo di vedere le nuove linee guida Efrag per le piccole e medie imprese per far sì che siano anche poi competitive nel mercato, sia dialogando con i propri clienti, sia dialogando con gli operatori finanziari e valorizzando in maniera propositiva le azioni di sostenibilità che hanno in campo”, ha detto Lorenzo Solimene, partner di Kpmg.Fra le novità il percorso Start Small, dedicato alle aziende che muovono i primi passi nel percorso Esg con questionari dedicati per misurare le performance. Alla luce del successo della prima edizione, Open-es Camp sarà riproposto anche quest’anno e potrebbe svilupparsi su più filoni coinvolgendo nuovi settori.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles