11.8 C
Los Angeles
martedì, Marzo 5, 2024

Unioncamere: solo il 10% delle imprese italiane utilizza l’intelligenza artificiale

Difficoltà a reperire figure con competenze tecnologiche Le...

Borsa, Alemanno (Consob): snellire oneri per le società quotate

Per attrarre nuovi investitori e accesso capitali...

“Gravidanze Miracolose” in scena al Teatro Il Piccolo di Napoli

“La Compagnia Teatrale ‘I Ragazzi del Villaggio’:...

Presentati i premi speciali che saranno consegnati a Sanremo

SpettacoloPresentati i premi speciali che saranno consegnati a Sanremo

L’orafo di Crotone Michele Affidato li realizza da 14 anni

Crotone, 29 gen. (askanews) – La bottega orafa di Michele Affidato ha presentato i premi speciali che da 14 anni realizza per il Festival di Sanremo. In tutto sono 16 le opere realizzate per la 74esima edizione del festival.Come spiega Affidato, fra le opere realizzate il “Premio della Critica – Mia Martini” attribuito dalla stampa specializzata, una scultura composta da un leone che si appoggia ad una chiave di violino, con alla base una composizione di fiori in argento. Il “Premio Sala Stampa Lucio Dalla”, dedicato invece al cantautore bolognese, raffigura una chiave di violino con una composizione di fiori, viene assegnato ad uno dei concorrenti in gara, dai giornalisti delle Radio, del Web e della TV.Una novità per questa edizione è la realizzazione del “Premio Enzo Jannacci”, commissionato ad Affidato dall’Istituto Nuovo Imaie. Il Premio che consiste in una scultura raffigurante il cantautore e cabarettista milanese viene assegnato all’interpretazione che meglio rappresenta le doti e l’ironia di Jannacci, tra gli artisti giovani emergenti.Un lavoro che ha anche un lato sociale, oltre che artistico con premi dedicati alla lotta alla violenza contro le donne, la lotta alle mafie e un convegno Unicef, di cui Affidato è ambasciatore, organizzato in collaborazione con Casa Sanremo, dedicato alle guerre in Medioriente e Ucraina.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles