9.5 C
Los Angeles
lunedì, Marzo 4, 2024

Borsa, Alemanno (Consob): snellire oneri per le società quotate

Per attrarre nuovi investitori e accesso capitali...

“Gravidanze Miracolose” in scena al Teatro Il Piccolo di Napoli

“La Compagnia Teatrale ‘I Ragazzi del Villaggio’:...

Cnpr forum, più sicurezza sui luoghi di lavoro

Tenerini (FI): “Infortuni in calo ma bisogna...

Spazio, l’equipaggio della missione AX-3 sulla Stazione Spaziale Internazionale

Scienza e TecnologiaSpazio, l'equipaggio della missione AX-3 sulla Stazione Spaziale Internazionale

Aggancio riuscito della Crew Dragon Freedom, a bord l’italiano Walter Villadei

Kennedy Space Center, 20 gen. (askanews) – L’equipaggio della missione spaziale Ax-3, del quale fa parte anche l’italiano Walter Villadei, si è agganciato alla Stazione Spaziale Internazionale (Iss) alle 11.42 ora italiana.La missione è stata lanciata dal Kennedy Space Center della Nasa, in Florida, alle 22.49 di ieri, su un razzo Falcon 9 della società privata di esplorazione spaziale SpaceX.I quattro componenti dell’equipaggio condurranno oltre 30 esperimenti e dimostrazioni scientifiche sulla Iss nell’ambito della missione Ax-3.La missione Ax-3 è guidata da Michael Lopez-Alegria, in rappresentanza di Stati Uniti e Spagna; oltre a Villadei dell’Aeronautica Militare Italiana come pilota e Marcus Wandt della Svezia, in rappresentanza dell’Agenzia Spaziale Europea, dell’equipaggio fa parte anche Alper Gezeravci, diventato il primo viaggiatore spaziale turco.L’attracco era previsto per il 19 gennaio, ma il decollo è stato rinviato due volte, dal 9 al 17 e al 18 gennaio.Il razzo Falcon 9, lungo 70 metri, con un diametro di 3,7 metri e un peso di circa 550 tonnellate, ha una capacità di carico utile di 22mila chili (oltre 24 tonnellate) in orbita terrestre bassa, 8.300 chili in orbita di trasferimento geostazionario e 4mila chili su Marte.La navetta Crew Dragon Freedom, lunga 8,1 metri, può trasportare sette persone o un’uguale quantità di carico nella sua area pressurizzata con flusso d’aria all’interno, ed è in grado di trasportare carichi nella sua sezione posteriore non pressurizzata.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles