9.5 C
Los Angeles
lunedì, Marzo 4, 2024

Unioncamere: solo il 10% delle imprese italiane utilizza l’intelligenza artificiale

Difficoltà a reperire figure con competenze tecnologiche Le...

Borsa, Alemanno (Consob): snellire oneri per le società quotate

Per attrarre nuovi investitori e accesso capitali...

“Gravidanze Miracolose” in scena al Teatro Il Piccolo di Napoli

“La Compagnia Teatrale ‘I Ragazzi del Villaggio’:...

Spazio, Villadei e i colleghi d’equipaggio della missione Ax-3 pronti al lancio

Scienza e TecnologiaSpazio, Villadei e i colleghi d'equipaggio della missione Ax-3 pronti al lancio

Crosetto: partecipazione italiana risultato di un importante lavoro di squadra

Cape Canaveral, 18 gen. (askanews) – Il Colonnello dell’Aeronautica Militare Walter Villadei, astronauta italiano della missione spaziale privata Ax-3 di Axiom Space è arrivato in elicottero, con i suoi colleghi d’equipaggio, al Kennedy Space Center, la base Nasa a Cape Canaveral, in Florida, circa 4 ore prima del lancio verso la Stazione Spaziale Internazionale.Sul piazzale di volo c’ è stato il tradizionale saluto ai familiari degli astronauti, dopo i 15 giorni trascorsi in quarantena in una località poco distante dalla base. E soprattutto, c’è stato il passaggio di consegne tra Axiom Space e Space X che, con il lanciatore Falcon 9 e la navetta Crew Dragon “Freedom” è responsabile del volo dei 4 astronauti verso la Stazione Spaziale Internazionale, dove il Colonnello Villadei, nell’ambito della missione “Voluntas” effettuerà diversi esperimenti scientifici per conto della Difesa italiana ma anche per l’Agenzia spaziale italiana (Asi) e per alcune industrie nazionali.Così da Cape Canaveral il Colonnello Domenico Antonacci, dell’Ufficio Generale per lo Spazio dell’Aeronautica Militare.”Sono atterrati in elicottero alla Shuttle Landing Facility, resa famosa perché era uno dei punti di rientro sulla Terra dello Space Shuttle – ha detto – dopodiché la gestione è passata da Axiom Space a Space X e sono pronti per la vestizione nella location di Space X, molto prossima luogo di lancio, la piattaforma 39A”.La partecipazione italiana al progetto Ax-3 – ha commenatato il ministro della Difesa, Guido Crosetto – è il risultato di un importante lavoro di squadra tra le eccellenze del nostro Paese che conferma l’altissima professionalità del personale della Difesa. L’Italia ritorna nello Spazio insieme alle sue capacità scientifiche, tecnologiche e di cooperazione internazionale.Immagini: Aeronautica Militare

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles