PoliticaTg Politico Parlamentare, edizione del 30 giugno 2022

Tg Politico Parlamentare, edizione del 30 giugno 2022

BOLLETTE, NUOVO PIANO DEL GOVERNO CONTRO I RINCARI

Nuovi sconti in arrivo sulle bollette di luce e gas. Il governo ha deciso di intervenire ancora per rafforzare il taglio a favore dei redditi medio bassi. Nel terzo trimestre gli oneri di sistema sulle fatture non verranno azzerati per tutti, lo sgravio infatti sarà parametrato in base al modello Isee. L’intenzione del governo è aiutare le famiglie colpite dall’incremento delle tariffe. Gli ultimi calcoli di ‘Nomisma energia’ indicano aumenti a due cifre con una stima di rialzi del gas del 27% e della luce del 17%.

TENSIONE NEL GOVERNO, DRAGHI DA MATTARELLA

Alta tensione nel governo. I 5 stelle chiedono un chiarimento perchè, sottolinea il ministro pentastellato Stefano Patuanelli, “qualcuno ci vuole fuori dal governo”. Le fibrillazioni nascono dallo scontro tra Mario Draghi e Giuseppe Conte, con il premier che avrebbe chiesto a Beppe Grillo di rimuovere il capo politico del Movimento. Retroscena smentito da Palazzo Chigi, ma che rischia di aprire una nuova crisi politica. Patuanelli garantisce che il Movimento non ha mai valutato un appoggio esterno nè un addio all’esecutivo, tuttavia il pressing di parlamentari e militanti per uscire è forte. Intanto, questa mattina Draghi è salito al Quirinale per parlare con il presidente Mattarella. Anche nella maggioranza le distanze tra i partiti sono sempre più ampie. La Camera ha rinviato alla prossima settimana sia l’esame del provvedimento sullo Ius Scholae sia quello sulla cannabis. “Non possiamo accettare le forzature di Pd e 5 stelle”, accusa Salvini che chiede lo stop dell’iter parlamentare su cittadinanza e legalizzazione della cannabis.

SPEAKER PELOSI DA FICO: ITALIA HA RUOLO GUIDA

Il presidente della Camera, Roberto Fico, ha ricevuto a Montecitorio la sua omologa americana Nancy Pelosi: “I rapporti tra Italia e Stati Uniti sono saldi e forti, frutto di un’amicizia duratura”, ha detto Fico al termine dell’incontro. Insieme, “i nostri due paesi si trovano ad affrontare le sfide che emergono dal quadro internazionale, come quella sulle forniture energetiche”. Sull’Ucraina, ha ricordato il presidente della Camera, la posizione di Italia e America è stata compatta nel condannare l’aggressione della Russia. La speaker Pelosi ha tenuto a sottolineare “il forte ruolo guida” che ha assunto l’Italia in questa fase, sia all’interno dell’Unione europea che della Nato.

PROTOCOLLO COVID, MASCHERINA AL LAVORO

Sui luoghi di lavoro del comparto privato resterà l’uso della mascherina Ffp2 fino alla fine dell’anno. Lo prevede la bozza di aggiornamento delle misure di contrasto al Covid che il governo ha condiviso con le parti sociali. Il nuovo protocollo mantiene anche il controllo della temperatura all’ingresso degli uffici e delle fabbriche, che non deve essere superiore ai 37 gradi e mezzo. Viene poi annunciato un incentivo per lo smart working, ritenuto “uno strumento utile per contrastare la diffusione del contagio, soprattutto per i lavoratori fragili”. L’epidemia non dà tregua. La Fondazione Gimbe registra nell’ultima settimana l’impennata dei positivi: 55 mila casi al giorno che porta il dato degli attuali malati a 770 mila, ma “il numero e’ largamente sottostimato per il massiccio utilizzo dei tamponi fai-da-te”. La Fondazione Gimbe rileva i primi effetti sugli ospedali: i ricoveri ordinari salgono del 25% mentre le terapie intensive crescono del 15%.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 30 giugno 2022 proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI