27 C
Roma
domenica, Aprile 14, 2024

Voto anticipato per le elezioni russe nella regione di Belgorod

EsteroVoto anticipato per le elezioni russe nella regione di Belgorod

Al confine con l’Ucraina, presidenziali al via il 15 marzo

Roma, 11 mar. (askanews) – In Russia, nella regione sudoccidentale di Belgorod, al confine con l’Ucraina, sono iniziate le votazioni anticipate per le presidenziali russe.Le elezioni, che si svolgeranno da venerdì 15 marzo a domenica 17 dovrebbero consegnare al presidente Vladimir Putin un altro mandato di sei anni, nonostante il tumulto scatenato dalla campagna russa in Ucraina.Gli unici aspiranti candidati contrari alla campagna in Ucraina, Boris Nadezhdin e Yekaterina Duntsova, che hanno raccolto decine di migliaia di firme a sostegno della loro candidatura, hanno visto respinta la loro domanda.Oltre a Putin, ci sono tre candidati registrati: il conservatore nazionalista Leonid Slutsky, il candidato del Partito Comunista Nikolai Kharitonov e Vladislav Davankov, un uomo d’affari. Tutti hanno sostenuto l’offensiva russa in Ucraina.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles